martedì 23 ottobre 2012

ENCEFALOGRAMMA PIATTO


Nella piccola città in cui vivo c'è una chiesa, a metà strada tra la parte alta e la parte bassa della zona urbana, da dove puoi vedere quest'ultima. Puoi vedere la circonvallazione con tutta la vegetazione invasiva e ruderale dentro di essa, con qualche pianta d'olivo messa a spiovente, tante mani scheletriche messe in fila in attesa di catturare qualche uccello che cada dal cielo e sbranarlo.

mercoledì 10 ottobre 2012

PROFUMO DI TRASH - "LA STRADA DELLA FELICITÀ"


È ora di pranzo, verso il mio riso scotto (sì, scotto) nella scodella, me lo condisco. La televisione è accesa. Cause di forza maggiore mi costringono a vedere trasmissioni che inserirei nelle liste delle torture nel carcere di Guantanamo, sperando che facciano saltare le cervella a qualche terrorista sciroccato.