lunedì 20 agosto 2012

PASSEGGIATA D'ESTATE


Ti ho vista, sai? Vista e seguita. Sì, ho fatto lo stalker.
T'ho seguita mentre entravi dall'estetista. Ti sei seduta sul divano, hai affondato il muso dentro una di quelle riviste da starletta di quart'ordine ed hai sospirato davanti al fisico di una modella corazzata con ogni brilloccone possibile, i vestiti pure dorati e lo sguardo da gatta (morta) che nel linguaggio della pubblicità dovrebbe indurre a pensare ad una qualche sensazione di godimento. Comincio a pensare che quando fanno le foto a mezzobusto è perché un nano è nascosto sotto a fare cunnilingus per migliorare la vostra espressione facciale.